NUOVA CONVENZIONE CON BANCA DI PIACENZA

Parma, 15 novembre 2019 – Finanziamenti a tasso agevolato per le 6.000 imprese associate alla Cooperativa di Garanzia fra Commercianti di Parma, consorzio fidi del settore commercio servizi e turismo ma attivo anche verso le PMI di tutti i settori grazie alla nuova convenzione stipulata con Banca di Piacenza che permetterà alle aziende associate di richiedere finanziamenti per investimenti e liquidità a breve o medio termine per far fronte alle dinamiche di gestione corrente. "Banca di Piacenza  - afferma il Dott. Mario Crosta direttore generale della Banca -  conferma con questo intervento la grande attenzione verso i temi della ripresa e dello sviluppo dei settori produttivi, con particolare riferimento al comparto del commercio che negli ultimi anni ha risentito della crisi.  Questo è solo l'ultimo di una serie di interventi mirati a sostegno dell'economia locale e dell’appoggio creditizio - ha dichiarato Mario Crosta-  la nostra Banca, ha sempre proposto soluzioni studiate in sinergia con le associazioni del territorio. Il nostro obiettivo è continuare ad essere vicini al mondo delle imprese che rappresenta una parte rilevante del nostro modello di business." “Con Cooperativa di Garanzia fra Commercianti – ha ricordato il Presidente, Pietro Calersi – che è divenuto Confidi autorizzato, è possibile compiere operazioni con una garanzia dell’80% con la contro garanzia del Fondo Centrale  che consente alle imprese un migliore accesso al credito specialmente se neo costituite. Il tasso inoltre è ridotto grazie ai contributi in c/interessi  della Regione Emilia Romagna e dei Comuni convenzionati.”.

Maggiori informazioni presso Ascom Parma ( Giovanna Musini 0521/228324) e Confesercenti Parma ( Tiziano Tanzi 0521/382630) 

si vedano le condizioni nella tabella tassi  http://www.fidicomparma.it/it/altri-contenuti/modulistica.aspx?idC=62119&LN=it-IT



[ Torna indietro ]